Carnevale 2005

 CARNIBAL  '05

Tra cantieritt e cantierott
sü l'autostrada sa viàgia cum'è

LÜMAGOTT

 

     
<

 

Carnevale 2005... nel dettaglio!!

 

Il gruppo

 

 

Siamo ormai già nel 2005 e questo vuol dire che anche noi cominciamo ad avere in nostri anni: questa volta si festeggia il settimo anniversario! Quella scorsa è stata una stagione carnascialesca da incorniciare: è arrivata la prima vittoria della categoria gruppi al Rabadan e i secondi e terzi posti di Chiasso e Tesserete. Questo premio al lavoro svolto ci ha dà la carica per affrontare la prossima stagione con rinnovato entusiasmo… nella speranza di essere all’altezza dell’anno passato! La campagna acquisti sembra che possa permettere al nostro gruppo di aumentare ancora il numero di partecipanti… si sfiorano ormai le 65 unità!

 

 

Il tema

Viaggiare in autostrada tra Chiasso e Airolo è diventato ormai una corsa a ostacoli. I cantieri spuntano come funghi lungo i 100 chilometri della A2 tanto che la velocità base è praticamente diventata 80 km/h. Così i poveri automobilisti sono costretti ad andarsene in giro alla velocità di una lumaca… facendo lo slalom tra paletti pitturati di bianco e rosso, seguendo righe arancioni che li portano a fare dei lungi zigo-zago passando da una carreggiata all’altra dell’autostrada.

La costruzione

La costruzione principale del soggetto è una lumaca, o meglio un LÜMAGOTT! L'opera è stata completamente realizzata in sagex da un team altamente specializzato e che in questo campo proprio non ha rivali ;-). La simpatica Lumacona era piazzata all’inizio del gruppo e trainata da una motocarretta.  Le dimensioni di questa costruzione erano circa: altezza: 3 metri, larghezza 1.5 metri, lunghezza 4 metri.
Purtroppo sono bastati circa 15 secondi ad un trax della discarica "Valle della Motta" per ridurla in pezzettini grandi come palline da Tennis...

I costumi

Per quanto riguarda i costumi il “pezzo forte” sono ancora una volta dei costumi realizzati in gommapiuma, quest anno delle simpaticissime macchinine, accompagnate da coni e cartelli stradali. A far da contorno a tutto ciò vi sono una folta squadra di operai forniti di tutti gli attrezzi del caso: pale, picconi, martelli pneumatici, e tutto ciò che le brillanti mani dei maghi della Gommapiuma sono riusciti a costruire :-P

L’animazione prevede una sorta di staffetta ad ostacoli per le macchinine proprio per simboleggiare che sulla nostra cara A2 di ostacoli ce ne sono davvero troppi!! La squadra di operai penserà poi a simulare tanti bei cantieri… naturalmente con un pizzico di ironia!

 

La musica

Una nota infine sulla canzone… anche quest’anno si è lavorato molto per produrre una canzone propria, realizzata per l'occasione sulla melodia di "Ricominciamo" di Adriano Pappalardo. Il testo della canzone è stato ancora una volta frutto delle perverse menti di alcuni componenti NCS (particolare medito va attribuito alla cara Lalla...) mentre per musica e voce ci si è affidati ancora una volta ai mitici VAD VUC, si ringraziano in particolare Büti (musica), Cerno (voce) e Mac Panzer (assemblaggio). Vi consiglio vivamente di scaricare la canzone CLICCANDO QUI!

 

 

Commento finale

 

 

 

Ragazzi è stata dura ma anche stavolta siamo giunti a far le somme! Penso che il commento finale di quest'anno sia uno dei più facili che abbia mai scritto: tutto è filato per il verso giusto, ci siamo divertiti e abbiamo ottenuto dei bellissimi risultati, siamo diventati ancora più numerosi e oltre ad aver guadagnato in numero sono sicuro di non sbagliarmi affermando che abbiamo guadagnato anche in qualità. Non sbagliatevi però, non tutto sarà sempre così semplice e così bello... ma a questo penseremo più in là nel tempo!

Non mi resta quindi che ringraziare tutti i membri del gruppo per l'impegno dimostrato lungo ogni corteo, ma anche e sopratutto per l'ineguagliabile simpatia e il grande spirito di gruppo dimostrato ... MITICI!!!
Un GRAZIE formato famiglia come sempre anche a tutte quelle persone che pur non facendo parte del gruppo ci hanno dato una mano togliendoci spesso d'impaccio.

E un GRAZIE formato "Grande Famiglia" va a tutti coloro che hanno investito il proprio tempo passando interi weekend a lavorare ai Magazzini al posto che in qualche bar a bere birrette... COMPLIMENTI RAGAZZI/E!

Bene bella gente, passo e chiudo.

 


Mich